Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, documenti falsi a Capodichino:
due arresti per immigrazione clandestina

Venerdì 17 Giugno 2022
Napoli, documenti falsi a Capodichino: due arresti per immigrazione clandestina

I finanzieri del comando provinciale di Napoli e i funzionari dell'ufficio «Adm» di Napoli, nell'ambito dei controlli volti a prevenire e reprimere i traffici illeciti presso la sala arrivi dell'aeroporto internazionale di Capodichino, hanno sottoposto a controllo due passeggeri provenienti da Mykonos scoprendo che erano in possesso ingiustificato di cinque documenti d'identità. Due di questi erano utilizzati come documenti personali, mentre per i restanti, trovati nei bagagli a seguito, i due fermati non hanno fornito risposte circa le origini e la reale proprietà.

Video

Dall'approfondimento dei controlli di finanzieri e funzionari di Adm è emerso che i documenti erano stati tutti falsificati. I due responsabili, un 31enne dello Yemen e un 34enne di Lecce, sono stati arrestati per immigrazione clandestina, possesso di documenti falsi e ricettazione. I documenti contraffatti sono stati sequestrati.

Ultimo aggiornamento: 21:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA