Notte di musica, balli e cocaina: arrestato spacciatore nella movida di Capri

Sabato 1 Settembre 2018
Notte di musica, balli e cocaina: arrestato spacciatore nella movida di Capri

Arresto show in un noto locale di Capri. Nel corso di un controllo notturno, la squadra anticrimine del commissariato di polizia di Capri ha stretto le manette ai polsi di Alfonso Cioffi, napoletano, 34 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

I poliziotti hanno colto in flagranza il pusher di Castellammare mentre cedeva a un ventenne che trascorre le vacanze a Capri tre bustine di cellophane termosaldate contenenti cocaina. Il pronto intervento degli agenti ha fatto scattare immediatamente l'arresto dell'uomo, un occasionale vacanziere che era giunto in serata insieme a un gruppo di amici per trascorrere la notte sull'isola e anche per piazzare la sua merce. Il gruppetto è stato bloccato e condotto tutto in commissariato, dove è scattata l'accusa di spaccio nei confronti del 34enne a cui carico sono risultati altri precedenti non legati alla droga. Identificati tutti gli amici, mentre il ventenne cliente è stato denunciato alle autorità prefettizie della sua provincia di provenienza. 

Nel corso della perquisizione, addosso all'uomo arrestato sono state anche rinvenute banconote per un totale di 1.365 euro che sono state sequestrate unitamente alla droga. L'arresto, scattato in flagranza di reato, è stato convalidato dal pm di turno che ha disposto il trasferimento presso il carcere di Poggioreale. 

Ultimo aggiornamento: 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA