Capri, la posa del cavo elettrico sottomarino: finiti i lavori preliminari | Foto

Giovedì 17 Luglio 2014


Proseguono i lavori per la realizzazione del collegamento elettrico tra Capri e la terraferma. Nei giorni scorsi, infatti, Terna ha completato le attività preliminari per la posa del cavo elettrico sottomarino che collegherà l’isola alla terraferma, installando un tubo all’interno di un foro precedentemente scavato che permetterà il passaggio del cavo dal fondale marino alla terraferma. La posa del cavo è prevista in autunno.

L’elettrodotto, della lunghezza di 31 chilometri (30 sottomarini più uno terrestre), è il primo collegamento diretto tra l’isola e il resto d’Italia. Una volta completato porterà un risparmio economico di 17 milioni di euro l’anno per cittadini e imprese.

Leggi Il Mattino per tre mesi a soli 9.99€ - Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 18:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA