Capri, l'isola dei quattromila abusi: «Niente sconti, demoliremo tutto»

di Viviana Lanza

  • 420
Una demolizione lunedì scorso in via Palazzo a Mare, a Capri, una in corso da venerdì ad Anacapri in via Lofunno, e una in calendario per la prossima settimana. Tre casi in pochi giorni non sono numeri tali da poter parlare di un caso Capri ma sono sicuramente indicativi della portata del fenomeno abusivismo in particolari aree del nostro territorio, soprattutto in quelle zone sottoposte a vincoli paesaggistici e ad alta vocazione turistica.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 22 Settembre 2019, 09:00 - Ultimo aggiornamento: 22-09-2019 14:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP