Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Capri, riaperto a doppio senso
il tratto di strada dell'incidente del bus

Sabato 25 Giugno 2022 di Anna Maria Boniello
Capri, riaperto a doppio senso il tratto di strada dell'incidente del bus

Si avvia verso la normalità il traffico veicolare tra Marina Grande e Capri. Il sindaco Marino Lembo in qualità di custode Giudiziario del tratto di strada, interessato dall’incidente del bus di linea dell’ATC che tolse la vita al giovane autista, ha emesso un’ordinanza per il ripristino della viabilità sulla strada provinciale che fu teatro della tragedia e congiunge Marina Grande al centro di Capri ed ha funzionato a senso alterno dall’Hotel JK sino alle biglietterie di Marina Grande mediante l’apposizione di semafori.

A pochi giorni della consegna e della nomina il Sindaco lembo ha dato immediatamente incarico ad un’impresa per rimettere ancora più in sicurezza la strada mediante l’installazione di nuovi new jersey di tipo analogo a quelli già installati da posizionarli però non lungo la strada ma al di sopra del tratto del marciapiede esistente, creando uno spazio tra la ringhiera in metallo e la strada carrozzabile. Tutto ciò consente di ottenere una circolazione a doppio senso senza limitazioni di semafori o new jersey per la strada che stava completamente paralizzando il traffico, creando un imbuto nel borgo di marina grande e lunghe file di traffico lungo le strade data l’attesa di veicoli, tra cui carri merci, autoambulanze, taxi, autobus e veicoli privati.

Da qui l’ordinanza del Sindaco di Capri che ordina, con il provvedimento partito oggi, il ripristino della viabilità ordinaria sulla provinciale marina grande/capri, nel tratto compreso tra l'hotel J.K. Palace Capri e l'hotel Maresca con limite di velocita’ a 20 km/h. Quest’ultima ordinanza è andata in vigore oggi dalle ore 12 revocando e modificando l’ordinanza del 5 giugno che prevedeva la viabilità a senso alternato con l’installazione dei semafori. L’ordinanza sindacale è stata inviata al Prefetto, alla Città Metropolitana proprietaria della provinciale ed alla Polizia Municipale di Capri.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA