Napoli, trasporto marittimo, lunedì nero: stop alle corse per le isole di Capri, Ischia e Procida

Si preannuncia un lunedì nero per i trasporti marittimi nel Golfo di Napoli: i marittimi hanno indetto per il prossimo 16 novembre, il primo sciopero che investe la società Caremar dopo il nuovo assetto societario avvenuto lo scorso mese di luglio.



Lo annuncia un documento diffuso dalle organizzazioni sindacali. Saranno sospese, per l'interno turno di lavoro, le corse dei traghetti che collegano Calata di Massa con i porti delle isole di Capri, Ischia e Procida e degli aliscafi che dal Molo Beverello sono diretti a Ischia e Procida.



Lo sciopero è stato confermato dopo l'incontro tenutosi alla Prefettura di Napoli tra le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl,Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Orsa e i vertici della Caremar.
Sabato 21 Novembre 2015, 12:41 - Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 16:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP