Coronavirus in Campania: Carmela, 82 anni, macina farina e la regala ai poveri

Martedì 31 Marzo 2020 di Lucia Allocca
La signora Carmela
Un gesto di solidarietà verso chi, in un momento così difficile, è meno fortunato e si trova a dover fare i anche conti con una situazione economica precaria, magari perchè non lavora da settimane.  Una storia bella che questa volta non viene dalle tante associazioni di volontariato, ma da una semplice cittadina. Ad 82 anni, la signora Carmela, di Casalnuovo, ha macinato oltre mezzo quintale di grano ed ha prodotto ben 25 chilogrammi di farina da donare in beneficenza alle famiglie che, in questi giorni, si trovano in difficoltà. Armata di tanta volontà e del piccolo mulino a pietra che gelosamente custodisce a casa, l'anziana donna ha trascorso l'intera mattinata  a macinare ed imbustare farina. Un lavoro duro che la signora Carmela ha fatto con grinta, passione e tanta voglia di aiutare,  nel suo piccolo, chi è meno fortunato di lei. La farina è  già stata ritirata dai volontari dell'associazione Briciole di Carità, da anni impegnata sul territorio e al fianco dei più deboli, che già domani provvederà a consegnarla insieme ad altri generi alimentari, a 20 famiglie.  Ultimo aggiornamento: 19:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA