Bancarotta fraudolenta, sequestrata impresa per la produzione delle scarpe nel Napoletano

Venerdì 16 Ottobre 2020

Un'impresa per la produzione di scarpe, ritenuta la prosecuzione fraudolenta di un'impresa dichiarata fallita, con debiti verso il fisco di oltre 450 mila euro, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza, su disposizione del Gip del Tribunale di Nola. Il valore dell'impresa, una società a responsabilità limitata, considerando le commesse ricevute da un marchio internazionale, è stimato in un milione di euro.

LEGGI ANCHE Covid, la protesta degli imprenditori delle cerimonie 

L'amministrazione dell'impresa è stata affidata a un amministratore giudiziario. Secondo quanto emerso dalle indagini della Guardia di Finanza di Casalnuovo, i due soci dell' impresa avevano trasferito le disponibilità finanziarie, ed i macchinari, oltre all'avviamento aziendale, a una nuova società, lasciando alla precedente, della quale avevano dichiarato il fallimento, soltanto i debiti. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 21:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA