Botte alla festa di compleanno: 21enne arrestato per tentato omicidio a Casalnuovo

Giovedì 17 Settembre 2020

Un 21enne è stato arrestato a Casalnuovo per il tentato omicidio di un coetaneo avvenuto nel corso di una lite nata durante una festa di compleanno per alcune frasi offensive rivolte a una ragazza. Nei confronti del 21enne i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna e della tenenza di Casalnuovo hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Nola su richiesta della Procura nolana. Il 21enne è gravemente indiziato di tentato omicidio e di porto di armi o di oggetti atti ad offendere. 

LEGGI ANCHE Violenza sessuale in ospedale, sospeso medico al Pascale 

La lite è avvenuta il 6 settembre durante una festa di compleanno. L'indagine ha consentito di individuare l'autore dei fatti contestati sulla base delle dichiarazioni delle persone informate sui fatti e sulla scorta dell'esame delle immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona. Il 21enne è stato portato nel carcere di Poggioreale

Ultimo aggiornamento: 13:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA