Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Casandrino, macellaio arrestato
dai carabinieri per furto di energia

Venerdì 20 Maggio 2022
Casandrino, macellaio arrestato dai carabinieri per furto di energia

I carabinieri della Stazione di Grumo Nevano hanno arrestato per furto di energia elettrica un macellaio 58enne di Casandrino.

I militari, insieme a personale della società di distribuzione di energia, hanno accertato che l’uomo era riuscito a ridurre i consumi di energia dal 2018 per un danno economico di circa 30mila euro. L’esercizio commerciale nel centro di Casandrino aveva un allaccio abusivo collegato direttamente al contatore elettrico.
L’uomo, in attesa di giudizio, è agli arresti domiciliari.

Video


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA