Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Casandrino, nascondeva in casa 4 pistole e uniformi da carabiniere: arrestato 35enne

Sabato 21 Maggio 2022
Casandrino, nascondeva in casa 4 pistole e uniformi da carabiniere: arrestato 35enne

Ieri mattina gli agenti della squadra mobile hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in via Papa Giovanni XXIII a Casandrino dove hanno rinvenuto, in un borsello, 8 falsi tesserini dell' arma dei carabinieri mentre, nel garage, hanno trovato due auto rubate alle quali erano state apposte targhe clonate.

I poliziotti, all’interno delle vetture, hanno trovato 3 pistole Beretta modello 98fs e una pistola semiautomatica Tanfoglio calibro 9x21, tutte con matricola abrasa, 60 cartucce, un taser, un lampeggiante, un apparato sirena bitonale, un jammer, due paia di manette, tre decreti di perquisizione domiciliare falsi, 4 pettorine, 5 mascherine, un portatessera da collo e una paletta segnaletica riportanti lo stemma contraffatto dell’arma dei carabinieri nonché alcune parti di uniformi dei Carabinieri. R.D.A., 35enne di Casandrino, è stato arrestato per detenzione di armi clandestine e relativo munizionamento e ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA