CORONAVIRUS

Casavatore, un albero in centro
per ricordare le vittime del Covid

Venerdì 5 Novembre 2021
Casavatore, un albero in centro per ricordare le vittime del Covid

I residenti del Comune di Casavatore possono rivolgere, all'Amministrazione comunale, istanza per la piantumazione, su aree comunali, di un albero in ricordo dei propri congiunti vittime della pandemia da Covid-19, con apposizione, a proprie spese, di una targa-ricordo. Le aree comunali a verde su cui effettuare le piantumazioni sono site sia nel centro storico che presso il quartiere Acacie. Nel centro cittadino è possibile piantare gli alberi della memoria in via Colletta, in via vico e in via della Madonnina mentre al quartiere Acacie i residenti possono utilizzare le aiuole poste da via Meucci a via delle Industrie.

Sono anche disponibili, inoltre, tutte le aiuole delle strade cittadine in cui mancano gli alberi o le piante ornamentali. L'iniziativa di ricordare le locali vittime del Covid-19, adottata dal precedente esecutivo municipale guidata dal sindaco Vito Marino e ripresa, di recente, dall'amministrazione civica del primo cittadino Luigi Maglione, prevede anche l'organizzazione, il prossimo 18 marzo 2022., di una specifica giornata territoriale dedicata a chi è prematuramente scomparso a seguito della pandemia. La Giornata nazionale per le vittime del virus sars cov-2 è stata invece istituita dalla legge 35 del 18 marzo 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA