Blitz nelle Case celesti: scoperto un sistema a scomparsa per nascondere la cocaina

Nel corso di specifici servizi di prevenzione e controllo del territorio, i poliziotti del commissariato Secondigliano hanno effettuato delle perquisizioni all’interno dell’edilizia popolare conosciuta come le Case Celesti, in via Comunale di Arzano.
 

Nell’atto di compiere delle ispezioni certosine, all’ultimo piano della scala A dell’isolato 4, luogo conosciuto come piazza di spaccio, si sono accorti della presenza di un “sistema”, ossia di quei congegni a scomparsa ove i pusher nascondono la droga.

All’interno di tale sistema, infatti, sono state rinvenuti e sequestrati 10 cilindretti in plastica contenenti cocaina.
Mercoledì 7 Marzo 2018, 20:20 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2018 21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP