Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Casoria, fuochi d'artificio nella notte danneggiano le auto in sosta: «Non ci sono più limiti»

Domenica 26 Giugno 2022 di Anna Menale
Fuochi d artificio

In queste ultime settimane a Casoria si sta verificando un’ampliamento significativo dei fuochi d’artificio nelle zone più trafficate. Soprattutto durante la notte, infatti, e per i motivi più disparati, si disturba la quiete pubblica. 

Questa notte, in via Vittorio Imbriani, i cittadini hanno segnalato la presenza di adolescenti che hanno sparato i fuochi pirotecnici e rovinato delle auto in sosta. «La mia macchina e quella di mia moglie sono state riempite di polvere pirica», ha dichiarato in merito un residente della zona, che ha poi aggiunto: «Se amano sparare i fuochi, che almeno lo facciano a casa loro così da non infastidire gli altri».

Nella stessa zona, poi, i fuochi d’artificio hanno danneggiato il tetto dell’abitazione di un cittadino, che ha dichiarato: «A me stavano bruciando il tetto, per fortuna me ne sono accorto in tempo. Alle mie rimostranze, mi fu detto: e adesso che cosa dobbiamo fare?. Ignoranza senza limiti». 

Ultimo aggiornamento: 14:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA