Castellammare, donna affetta da meningite in pronto soccorso

ARTICOLI CORRELATI
di Fiorangela d'Amora

  • 15
Giovane donna originaria di Torre del Greco affetta da meningite all'ospedale San Leonardo di Castellammare. La giovane mamma era arrivata in giornata nel reparto di medicina d'urgenza con febbre forte e dolori alla nuca. Le analisi in serata hanno confermato che si tratta di meningite. Immediata è scattata la profilassi all'interno del Pronto Soccorso, la paziente è stata isolata e il personale medico e infermieristico ha subito indossato mascherine e avviato la sanificazione dei tutti gli ambienti.

Preoccupazione e tensione tra i pazienti presenti in serata in ps, preoccupati per possibili contagi. Intanto sulle condizioni della donna vige il più stretto riserbo e si sta valutando il trasferimento presso un'altra struttura ospedaliere più specializzata per le malattie infettive. Solo dieci giorni fa il caso di un 14enne di Gragnano assistito sempre al Pronto Soccorso stabiese per un caso grave di meningite. Per il ragazzo il trasferimento al Cotugno di Napoli dove il giovane è tutt'ora ricoverato per curarsi da meningite con meningococco.  
Giovedì 31 Gennaio 2019, 22:37 - Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio, 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP