Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Castello di Cisterna, crack e cocaina in casa: carabinieri arrestano pusher 31enne

Mercoledì 15 Giugno 2022
Castello di Cisterna, crack e cocaina in casa: carabinieri arrestano pusher 31enne

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Nicola Ianuale, 31enne già noto alle forze dell’ordine. Ianuale era già ai domiciliari e, quando i militari lo hanno raggiunto per un controllo di routine, ha lanciato dalla finestra una busta di plastica. All’interno 40 grammi di crack, 10 di cocaina e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Tutto “agguantato” dai militari che erano in strada.

Il 31enne è stato ristretto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Nella stessa palazzina gli stessi carabinieri hanno rinvenuto nel vano ascensore 94 grammi di marijuana e 16 pasticche di Mdma. Sono state sequestrate a carico di ignoti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA