Via Caracciolo; ciclista di 53 anni
investito da due auto, è grave

Domenica 3 Febbraio 2019 di Melina Chiapparino
Grave incidente per un ciclista napoletano di 53 anni, investito questa mattina su via Caracciolo. L'uomo che ora è ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Fatebenefratelli, stava attraversando la strada all'altezza dello chalet “Giallo” nel tratto di carreggiata compreso tra piazza Vittoria e viale Anton Dohrn.

L'investimento é avvenuto poco prima delle 6, da parte di un`autovettura modello  Kia Picanto condotta da un 18enne di Melito che proveniva da piazza Vittoria. In seguito al violento impatto con l'auto, il ciclista è stato scaraventato contro una Smart condotta da un 38enne napoletano proveniente dal senso opposto di marcia. Il 53enne che non indossava dispositivi ad alta visibilità ha riportato gravi traumi sia agli arti che alla testa ed è stato trasferito di urgenza al Fatebenefratelli dove è ricoverato in gravissime condizioni.

I due conducenti delle auto coinvolte nell'investimento, sono stati medicati nello stesso nosocomio in via Manzoni con 3 giorni di prognosi e sottoposti ai test tossicologici.Sul posto è intervenuta la sezione Infortunistica della polizia municipale comandata da Antonio Muriano che ha effettuato i rilevi planimetrici e richiesto l'acquisizione delle immagini della videosorveglianza in zona oltre a procedere al sequestro di entrambi i veicoli. © RIPRODUZIONE RISERVATA