Circum, romeno butta a terra turista Usa e gli prende il portafogli

7
  • 1761
Ha prima derubato del portafogli un turista a bordo di un treno della Circumvesuviana, poi lo ha strattonato facendolo cadere a terra: un uomo di 24 anni della Romania, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato. L'episodio è accaduto a Ercolano. A quanto si apprende, un turista americano di 65 anni era in viaggio su un treno della Circum partito da Napoli e diretto a Sorrento quando, all'altezza della fermata Ercolano Scavi è stato derubato del portafogli e poi fatto cadere a terra da un giovane di 24 anni della Romania.

Scesa alla fermata di Ercolano Scavi la vittima, che per fortuna non ha riportato ferite, ha chiesto aiuto al personale presente in stazione. Immediatamente una guardia giurata e un addetto alla vigilanza sono riusciti a individuare e a bloccare il 24enne e hanno avvertito il 112. Sul posto sono giunti i carabinieri della tenenza locale che hanno arrestato il 24enne ora in attesa di rito per direttissima.
Venerdì 5 Luglio 2019, 11:21 - Ultimo aggiornamento: 05-07-2019 11:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-07-06 00:46:00
Mi raccomando.. non è che mo gli fate perdere il primo treno di domattina?
2019-07-05 13:24:05
I peggior nemici della circumvesuviana sono i suoi dipendenti.
2019-07-05 12:24:14
Vorrei sapere dove sono gli addetti alla sicurezza quando questi qua entrano nel treno senza biglietto. ...ho visto con i miei occhi gente, a Torre Annunziata, passare dietro alle persone regolarmente munite di biglietto prima che le porte automatiche si richiudessero, il tutto sotto gli occhi dei controllori. Io camminavo piano apposta per non farli passare e far chiudere i tornelli dietro di me. Addirittura gli studenti manteneva la porta dell'uscita aperta per entrare comodamente senza biglietto. Ma di che parliamo?
2019-07-05 14:51:26
Se ognuno facesse semplicemente il proprio dovere con impegno e professionalità,dal controllore al giudice,vivremmo tutti meglio senza bisogno di rivoluzioni copernicane.Ricordo tempo fa un addetto alla controlleria della metro rispondere a chi gli faceva notare che in tanti passavano scavalcando i tornelli,che lui non aveva nessuna voglia di beccarsi una coltellata in cambio di quei pochi spiccioli che gli davano al mese e di una medaglia di cartone alla memoria.
2019-07-05 12:15:32
i rom sono molto impegnati in questo periodo

QUICKMAP