Concessione revocata per il gazebo, video ironico del locale per protesta

Una scena del video
ARTICOLI CORRELATI
di Gennaro Morra

0
  • 381
La notifica è giunta ai gestori dell’Opera Taste Factory due mesi fa: la Polizia Municipale li ha avvisati che il locale di via Francesco Solimena al Vomero doveva eliminare il gazebo montato nella strada adiacente, ovvero via Luca Giordano. Una notizia del tutto inaspettata, considerato che tre anni fa il Comune di Napoli aveva concesso un permesso per occupazione di suolo pubblico valido per cinque anni. Quindi, il problema per il prossimo biennio non si sarebbe dovuto porre. E invece il parere dei vigili è cambiato, probabilmente sollecitati da qualche segnalazione: ora quel gazebo lì dà fastidio. Un giudizio confermato anche dinanzi alle controdeduzioni presentate dall’avvocato dei gestori del locale.
 

 
«In tre giorni abbiamo dovuto sgombrare l’area – affermano gli imprenditori –. Questo significa dover ristrutturare l’attività, cambiare strategia e, probabilmente, una drastica riduzione del personale. E in questo modo non sappiamo se riusciremo a sopravvivere». Insomma, una situazione che gli ha procurato non poco disagio, che hanno voluto esprimere realizzando un video di protesta, anche se ironico. Nel filmato, girato prima di eliminare il gazebo, si vede una giovane coppia di fidanzati bere un caffè e scambiarsi effusioni seduti a un tavolino sotto la struttura. All’improvviso arriva un funzionario del Comune, che gli toglie le sedie dalle quali si sono alzati un attimo per darsi un bacio.
 
Un video che poi è stato lanciato sui social network, contrassegnato dall’hashtag “#aFaticaNonSeTocca”, nella speranza che diventi virale, ottenendo la solidarietà della Rete. Per ora la clip non è ancora così popolare, ma i commenti degli utenti sono tutti solidali: «La Repubblica fondata sul lavoro, dov'è finita? – scrive Massimo, ad esempio –. Condividiamo il disagio, non facciamoci togliere altro! Domani potrebbe toccare a te!».
Venerdì 9 Febbraio 2018, 21:00 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2018 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP