Contrabbandiere arrestato nei vicoli di Napoli: in casa aveva 50 kg di stecche di sigarette

Giovedì 25 Giugno 2020

Fermato con 1.050 euro, tre cellulari e un mazzo di chiavi in tasca, Salvatore Esposito, 60enne napoletano, nascondeva in un appartamento di vico Crispano circa 50 kg di stecche di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio dei Monopoli di Stato, diversi assegni e altri cellulari.

È stato arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri ed evasione poiché già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per lo stesso reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA