Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Controlli a Napoli: nel mirino parcheggiatori abusivi e soste selvagge

Mercoledì 11 Maggio 2022
Controlli a Napoli: nel mirino parcheggiatori abusivi e soste selvagge

Soste irregolari e parcheggiatori abusivi nel mirino del personale del reparto investigativo centrale della polizia locale di Napoli che ha svolto controlli nella zona di Santa Lucia, a Napoli. In via Chiatamone, via Dumas e nelle strade adiacenti via Santa Lucia individuati e sanzionati sette parcheggiatori presenti, incuranti delle precedenti diffide ricevute per analoga violazione. Uno di essi era stato già verbalizzato diverse volte, l'ultima delle quali poche ore prima mentre un altro aveva svolto l'attività di parcheggiatore fino al 2019 quando era divenuto esecutivo a suo carico un ordine di carcerazione per due anni ed otto mesi di reclusione terminato il quale è stato sorpreso nuovamente ad esercitare negli stessi luoghi l'attività abusiva.

Tutti gli abusivi sono stati denunciati per reiterazione oltre ad essere attivati i controlli per accertare eventuali soggetti percettori del reddito di cittadinanza e l'eventuale revoca della misura di sostegno. Sono seguiti controlli in strada, effettuati anche con pattuglie della unità operativa. A Chiaia, sono conseguiti numerose multe a carico di veicoli in sosta irregolare e, grazie all'ausilio dei carri gru, è stato effettuato il prelievo di quattro veicoli. Individuato e sanzionato, infine, un ambulante che munito di licenza itinerante effettuava la vendita in postazione fissa.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA