Task force in costiera sorrentina: ritirate tre patenti, multe per 3.200 euro

Domenica 20 Maggio 2018
Un imprenditore 55enne di Sorrento è stato sottoposto a controllo con etilometro dopo essere stato fermato dai carabinieri alla guida della sua auto: era in stato di ebbrezza alcolica ed è stato denunciato perché aveva un tasso di alcol di 1,56 grammi per litro a fronte di un massimo consentito di 0,5, oltre tre volte il massimo consentito.

Il controllo è stato effettuato nell'ambito si inserisce nell'ambito di verifiche stradali e servizi antidroga dei carabinieri in Penisola Sorrentina per contrastare fenomeni di illegalità diffusa.

In Piazza Lauro è stato arrestato Mattia Leone, un 23enne di Vico Equense già noto alle forze dell'ordine per reati di pdroga, trovato in possesso di 3 involucri di cocaina del peso complessivo di 1,5 grammi. È stato denunciato in stato di liberta un 16enne di Sorrento, già noto alle forze dell'ordine, trovato in possesso di 5 grammi di marijuana.

I controlli alla circolazione stradale hanno portato alla contestazione di infrazioni e a sanzioni amministrative per 3.200 euro, al sequestro di una vettura, al ritiro di 3 patenti di guida e alla segnalazione al prefetto di 5 persone trovate complessivamente in possesso di 4 grammi di marijuana detenuti per uso personale. Ultimo aggiornamento: 12:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA