Coronavirus a Napoli, caso sospetto all'ospedale Fatebenefratelli: chiuso il pronto soccorso

Lunedì 9 Marzo 2020 di Melina Chiapparino

Chiude il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli di Napoli. Al momento il servizio dell'ospedale in via Manzoni è stato interdetto, in seguito alla presenza di un caso sospetto di Coronavirus. La direzione sanitaria del presidio ha rassicurato sull'aver intrapreso le misure di sicurezza all'arrivo di un paziente affetto da polmonite, problemi respiratori e altri sintomi compatibili con una possibile infezione.
 

 

I vertici ospedalieri hanno fatto sapere di aver immediatamente eseguito il tampone e interdetto l'accesso al pronto soccorso, comunicando la sospensione dell'assistenza alle centrali operative del 118. È stato anche comunicato che non c'erano pazienti in cura o in attesa al momento della chiusura del pronto soccorso e, come di prassi, i sanitari di turno rimarranno isolati all'interno del presidio fino all'esito del tampone. 

Ultimo aggiornamento: 16:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA