Coronavirus in Campania: «La Regione respinge le domande di cig», ma la piattaforma apre lunedì

Domenica 29 Marzo 2020
«La Regione Campania ha predisposto l'invio delle domande per cassa integrazione su una piattaforma che non solo non le accetta, ma che le rimanda addirittura indietro». Lo scrive su Twitter il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Armando Cesaro. «Niente polemiche, ma l'assessore Sonia Palmeri risolva immediatamente», aggiunge Cesaro. 

Secca la replica della Palmeri che definisce «totalmente priva di fondamento la dichiarazione del consigliere Cesaro». «Il consigliere distratto - accusa - non ha conoscenza evidentemente dell'avviso diffuso e pubblicato anche sul sito della Regione il 24 marzo in cui si annunciava l'apertura della piattaforma regionale e la possibilita dell'invio delle istanze di cassa integrazione in deroga dal giorno 30 marzo dalle ore 13. Invito Cesaro, in questo momento così delicato, a non diffondere notizie false che pregiudicano un clima di serenità che con grande fatica si cerca di coltivare ogni giorno». Ultimo aggiornamento: 23:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA