Coronavirus, a Pozzuoli festa trash in strada nel giorno del picco di contagi

Domenica 29 Marzo 2020 di Gennaro Del Giudice

Adulti e adolescenti ballano e cantano in strada nel giorno dell’impennata dei contagi da Coronavirus a Pozzuoli: cinque casi in meno di 24 ore. È la domenica trash andata in scena tra i palazzi popolari dei «marocchini», nella zona di via Napoli. Qui, nel pomeriggio, numerosi residenti si sono riversati nel rione cantando e ballando a ritmo di musica. La festa è stata ripresa dai partecipanti e postata in diretta su Facebook mentre i video in queste ore stanno circolato nelle chat di WhatsApp. All’arrivo dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli e dei poliziotti del locale Commissariato i partecipanti alla festa si sono dileguati. 
 

Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 07:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA