VINCENZO DE LUCA

Covid in Campania, il governatore «dà i numeri»: così De Luca conquista la smorfia napoletana

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Maria Elefante

Il governatore Vincenzo De Luca pronuncia uno dei suoi discorsi e immediatamente i campani si affidano alla cabala per avere qualche soldo in più. Questa volta però il ‘ristoro’ non arriverà da un decreto speciale o un bonus della Regione Campania. Ma dalla corsa al lotto grazie all’interpretazione delle sue parole sulla festa di Halloween definita una "stupida americanata" e un "monumento all’imbecillità”.

LEGGI ANCHE Lockdown in Campania, De Luca contro tutti: «Napoli zona rossa è una stupidaggine»

A trasformare le sue parole in numeri è stato il personale della tabaccheria D’Amora di Castellammare di Stabia:  47 o’ presidente 45 l’americanata e 30 l'imbecillità. Il terno da giocare è disponibile su un cartoncino arancione e attende solo di essere giocato entro non la notte ma il pomeriggio di Halloween.

Si perché il presidente De Luca ha specificato che “Nel weekend di Halloween, americanata che è monumento all'imbecillità, chiuderemo tutto alle 22. Sarà il coprifuoco, non sarà – aveva attaccato il presidente - neanche consentita la mobilità”. E nonostante queste dichiarazioni abbiano suscitato non poche polemiche sui giornali britannici, De Luca non fa marcia indietro. Lui, si sa, non scherza mai. Ma per fortuna Halloween ha portato qualche dolcetto nelle tasche di un giocatore stabiese. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA