CORONAVIRUS

Coronavirus a Napoli, i carabinieri interrompono la festa di compleanno a Castellammare

Mercoledì 1 Aprile 2020 di Dario Sautto

Festa di compleanno di una 16enne: 8 persone multate. Ieri sera, i carabinieri della Sezione radiomobile di Castellammare di Stabia sono intervenuti in un’abitazione del quartiere Ponte Persica dalla quale provenivano schiamazzi e musica ad alto volume.

LEGGI ANCHE Castellammare, il racket colpisce di notte: in fiamme un chiosco di frutta


Nonostante i divieti per l'emergenza coronavirus, era in corso una festa di compleanno di una 16enne,  celebrata insieme ad altri 7 familiari, in violazione delle disposizioni normative anticontagio. Le persone sono state identificate e sanzionate amministrativamente. Segnalate all’Asl, saranno sottoposte a quarantena obbligatoria per due settimane. 

Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA