Napoli, la vedova dell'imprenditore suicida: «Temeva per la famiglia e gli operai»

Venerdì 8 Maggio 2020 di Melina Chiapparino
Napoli, la vedova dell'imprenditore suicida: «Temeva per la famiglia e gli operai»

Il dolore di Anna Vanni, moglie di Antonio Nogara, è esploso in un pianto disperato davanti alla saracinesca della fabbrica dove l’uomo si è tolto la vita, martedì sera. Lei era lì quando i Vigili del fuoco hanno fatto irruzione nei locali in cui l’uomo si era blindato senza dare più sue notizie e spegnendo il cellulare. Fino a quel momento, la 56enne aveva cercato di convincersi che non poteva essere accaduto nulla di brutto al marito ma, in...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA