Covid in Campania, oggi 1.593 contagiati e 21 morti: «Ma sono vittime degli ultimi 17 giorni»

Lunedì 19 Ottobre 2020
Covid in Campania, oggi 1.593 contagiati e 21 morti: «Ma sono vittime degli ultimi 17 giorni»

Ricomincia a correre il Coronavirus in Campania. Dopo la flessione di ieri, il Covid mette a segno un altro record raggiungendo il picco dall'inizio dell'epidemia: ci sono 1.593 nuovi positivi su 12.695 tamponi effettuati, 217 in più di ieri con 1.561 tamponi in meno effettuati. Di questi 1.593 nuovi contagiati, però, 1.514 sono asintomatici e solo 79 presentano sintomi. Per comprendere la gravità di questa seconda ondata: nel primi 19 giorni di ottobre sono stati registrati 14.671 tamponi positivi, più della somma dei positivi di febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto e settembre.  

 

 


​Più complessivamente, il totale dei positivi sale a 27.412 su 778.882 tamponi effettuati mentre sale a 522 il numero di vittime con i 21 decessi registrati ieri anche se l'unità di crisi si affretta a precisare che si tratta di «deceduti tra 1 e 17 ottobre». Preoccupano anche i numeri dei ricoveri ospedalieri: 884 ricoverati con sintomi, 35 in più di ieri, e 85 malati in terapia intensiva, sette in più di ieri. Di contro, cresce il numero di pazienti guariti, da 8.453 a 8.576 con 123 negativizzati in 24 ore. 

Ultimo aggiornamento: 23:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA