Napoli, il coronavirus stronca un designer 52enne: «Era un atleta»

Sabato 21 Novembre 2020 di Patrizia Capuano

Covid 19, a Bacoli un'altra vittima. Ieri è deceduto un uomo di 52 anni, ricoverato all'ospedale del Mare. Pur non avendo patologie pregresse, le sue condizioni di salute sono peggiorate durante l'ultima settimana. Il quadro clinico si è aggravato tra mercoledì e giovedì, lasciando nello sconforto la famiglia e gli amici. Designer e titolare in passato di un negozio di informatica, tutti lo ricordano anche per la sua attività sportiva. Cordoglio e vicinanza ai familiari sono stati espressi dal sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Nella cittadina flegrea, è la terza vittima in questa seconda ondata epidemiologica. I contagi intanto continuano ad aumentare: ieri sono stati comunicati gli esiti dei tamponi, ci sono altri 29 residenti positivi e 13 guariti per un totale di 209 casi di Covid 19. Un uomo è tuttora ricoverato in ospedale. Dal primo cittadino l'invito alla popolazione alla osservanza delle norme anti Covid: «È assolutamente necessario». Per quanto concerne le misure di contenimento, per tutto il mese di novembre è confermata la sospensione del mercato settimanale anche per gli alimentari. Al via, nel frattempo, la macchina della solidarietà.

LEGGI ANCHE Covid, altra vittima tra i medici: morto diabetologo di Torre del Greco

In corso di attivazione card per acquistare alimentari e farmaci, spese sospese, uno sportello informativo e supporto psicologico. Riattivato anche il conto corrente bancario per raccogliere fondi utili per questa nuova emergenza finanziaria: C/C tesoreria comunale IT76T0503439730000000090010 con la causale donazioni Covid 19. A Monte di Procida - dove i casi di Covid sono 129 - l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Pugliese, ha disposto interventi economici a favore delle famiglie in difficoltà. In campo, inoltre, l'associazione onlus «Pippo Coppola Odv» con il carrello solidale: farmaci e alimenti da donare a coloro che ne hanno bisogno. A Monte di Procida, a seguito dell'allerta meteo, per oggi chiusura dei parchi pubblici, di aree verdi e del belvedere in via Panoramica. Chiusa l'area di sosta ad Acquamorta con gli spazi per i giochi, off-limits il cimitero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA