Coronavirus, quarantena domiciliare per il 50enne di Napoli

Giovedì 27 Febbraio 2020
E' in quarantena domiciliare il terzo probabile caso di coronavirus in Campania. Per l'uomo, un cinquantenne di Napoli, per il quale si è in attesa del risultato delle contro-analisi dell'Iss, è stata disposta la vigilanza attiva dello stato di salute che, al momento, non è grave. Sono in buone condizioni anche la donna del Casertano - per la quale, secondo quanto riferito dal dg dell'Asl è stata confermata la positività - e quella proveniente da un Comune del Cilento, e ricoverate al Cotugno, ospedale specializzato in malattie infettive e centro di riferimento regionale. 

LEGGI ANCHE Coronavirus, diretta. 2 nuovi morti, decine di guariti. Spallanzani: «Comunicare solo casi clinici e vittime come altri Paesi»
Ultimo aggiornamento: 22:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA