Covid a Napoli, dottoressa aggredita al Cotugno: «Ci serve protezione o finirà male»

Venerdì 14 Gennaio 2022 di Maria Chiara Aulisio
Covid a Napoli, dottoressa aggredita al Cotugno: «Ci serve protezione o finirà male»

Aggressione nel pronto soccorso dell'ospedale Cotugno diretto da Nicola Maturo. È successo ieri mattina, poco dopo mezzogiorno, quando il parente di un paziente affetto da Covid-19 si è scagliato con violenza contro una dottoressa colpevole solo di non aver risposto immediatamente alle sue richieste circa le condizioni di salute del familiare. Da qui le urla, le minacce, gli insulti e un vetro del reparto che finisce in frantumi ferendo anche...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA