Covid a Pozzuoli, cinque morti in tre giorni: boom di contagiati nelle scuole

Venerdì 7 Maggio 2021
Covid a Pozzuoli, cinque morti in tre giorni: boom di contagiati nelle scuole

A Pozzuoli negli ultime tre giorni sono state registrare altre 5 vittime come ha informato il sindaco, Enzo Figliolia, sulla propria pagina Facebook. Pertanto i decessi a causa del Covid-19 nella città flegrea salgono a 77 dall'inizio dell'epidemia, 23 negli ultimi due mesi. Sul fronte dei contagi da quanto reso noto dall'Asl Napoli 2 Nord si registrano nelle ultime 24 ore 14 nuovi positivi su 321 tamponi analizzati con 33 persone guarite. I positivi in città al momento sono 462 di cui 4 ricoverati e 458 in isolamento domiciliare. Pesante la situazione nelle scuole di ogni ordine e grado della città con diversi allievi risultati positivi e diverse scolaresche poste in quarantena. In alcuni casi contagiati anche i docenti con inevitabili ripercussioni sull'organizzazione didattica. In più istituti si è ricorso ad una più ampia applicazione della didattica a distanza proprio a causa di diffuse situazioni di contagio.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA