Da Castellammare a Nola per il vaccino:
errore informatico dell'Asl

Giovedì 13 Maggio 2021 di Fiorangela d'Amora
Da Castellammare a Nola per il vaccino: errore informatico dell'Asl

Errore nei sistemi informatici dell’Asl Napoli3 Sud, utenti convocati due volte prima a Castellammare poi a Nola. E’ successo ieri sera per decine di persone che nei giorni scorsi avevano ricevuto la convocazione presso lo spoke vaccinale che si trova nel rione di Moscarella a Castellammare. Tutti vaccinati entro il week end, salvo l’invio di un’altra mail, mercoledì in serata, che annunciava: “La sua convocazione è stata ripianificata”. Nuovi orari, nuovi giorni ma sopratutto un centro vaccinale lontanissimo da Castellammare addirittura a Nola.

Il malumore si è subito diffuso tra i convocati che non si spiegavano l’anomala doppia convocazione e sopratutto a 30 km di distanza dalla città di residenza.

Questa mattina l’Asl ha fatto sapere che si è trattato di un bug del sistema informatico e che nelle prossime ore arriverà una terza convocazione, definitiva, presso il centro vaccinale di Castellammare.

Video

Proprio all’interno della scuola “k.Wojtyla” si somministrano i tre differenti vaccini: Pfizer, Modera e Astrazeneca a pieno ritmo. «Nei prossimi giorni apriremo anche la quarta postazione - fa sapere la responsabile Carolina Peluso - da noi arriveranno anche gli insegnanti per il richiamo o chi non è stato ancora vaccinato. Abbiamo segnalato subito l’errore informatico, il nostro centro è operativo e pronto a vaccinare chi è stato al centro del disguido informatico della doppia convocazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA