CORONAVIRUS

Controlli anti-Covid a Napoli: 154 multe tra mascherine e coprifuoco

Domenica 25 Aprile 2021
Controlli anti-Covid a Napoli: 154 multe tra mascherine e coprifuoco

Da domani la Campania sarà in «zona gialla» e il comando provinciale carabinieri di Napoli ha disposto il massimo impulso nei controlli di questo fine settimana nel contrasto al fenomeno epidemico Covid-19. Decine le pattuglie impiegate che hanno setacciato le zone di maggior afflusso, massimo impegno anche e soprattutto nelle ore del «coprifuoco» imposto dalle normative anti-covid. 

 

«Le verifiche dei carabinieri - sottolineano al Comando provinciale - sono state caratterizzate come sempre dal buon senso anche se in taluni casi si è dovuto contestare l'inosservanza per il vero obiettivo da perseguire: la limitazione del contagio».

Da venerdì alle prime luci dell'alba di oggi i carabinieri del comando Gruppo di Napoli hanno sanzionato 154 persone. Mancato utilizzo dei dispositivi di protezione personale, spostamento in comune diverso dalla propria residenza e mancato rispetto del «coprifuoco» senza giustificato motivo le inosservanze contestate. I luoghi oggetto delle verifiche delle donne e degli uomini dell'Arma sono stati il centro, Mergellina, il quartiere Vomero, il litorale flegreo e l'isola di Ischia

Ultimo aggiornamento: 18:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA