Covid, Luca Sepe ricoverato a Napoli: «Ora pregate per me»

Sabato 1 Gennaio 2022
Covid, Luca Sepe ricoverato a Napoli: «Ora pregate per me»

L’artista e cantautore napoletano Luca Sepe ricoverato per Covid. Ad annunciarlo è stato lui stesso, attraverso un post sul proprio profilo Facebook: «Sto molto male e sto andando a ricoverarmi - ha scritto - pregate per me. Vi voglio bene». Il post, pubblicato poco dopo le 14 di ieri, ha ottenuto in poche ore centinaia di commenti e messaggi, soprattutto di solidarietà nei confronti dell’artista ma non è mancato chi ha ironizzato pensando a uno scherzo. 

Video

Ma Sepe ha poi pubblicato una storia in cui si mostra mentre viene trasportato in ambulanza, filmandosi con la maschera dell’ossigeno. L’artista, che partecipò al Festival di Sanremo nel 1998, aveva annunciato di aver contratto il virus con un altro post nei giorni scorsi: «Babbo Natale mi ha portato un regalo inaspettato, il Covid. Ma ce la prendiamo con pazienza e con il sorriso». Evidentemente le sue condizioni di salute sono peggiorate nelle ultime ore e il ricovero si è reso necessario proprio per arginare l’avanzata della malattia.

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA