Napoli, Giovanni non ce l'ha fatta: morto a 11 anni il bimbo col cuore danneggiato dal Covid

Venerdì 16 Aprile 2021
Napoli, Giovanni non ce l'ha fatta: morto a 11 anni il bimbo col cuore danneggiato dal Covid

Non ce l'ha fatta Giovanni, undici anni, il bambino di Acerra che aveva superato tenacemente il Covid ma che aveva urgentemente bisogno di un nuovo trapianto di cuore, dopo il primo ricevuto all'età di tre anni a causa di una cardiomiopatia ipertrofica. 

In seguito all'infezione del virus il bimbo campano era tenuto in vita con il sostegno dei farmaci ed era in lista per suo secondo delicatissimo intervento chirurgico

Non c'è stato tempo; Giovanni è purtroppo deceduto dopo aver affrontato giorni molto difficili, nonostante la sua incredibile forza e il grande sostegno di genitori. La triste notizia si è subito diffusa sui social, dove in tanti hanno scritto messaggi di cordoglio indirizzati alla famiglia.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 09:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA