Allarme Covid, il sindaco di Napoli Manfredi ​rinvia le elezioni del Consiglio metropolitano

Martedì 25 Gennaio 2022
Allarme Covid, il sindaco di Napoli Manfredi rinvia le elezioni del Consiglio metropolitano

Il sindaco metropolitano Gaetano Manfredi, in considerazione della richiesta pervenuta dalle forze politiche del territorio, informa una nota, «che hanno evidenziando l'aumento considerevole in questi ultimi giorni dei casi covid e la conseguente impossibilitàdi garantire la giusta partecipazione alle prossime elezioni del Consiglio Metropolitano e anche alla luce dei dati sui contagi rilevati dall'osservatorio della Regione Campania», ha deciso di rinviare, con proprio decreto, l'elezione del Consiglio della Città metropolitana di Napoli, previste per il 20 febbraio, a domenica domenica 13 marzo. Tale scelta, ha ricordato il sindaco, «è stata assunta soprattutto al fine di garantire la sicurezza di quanti saranno coinvolti nello svolgimento del procedimento elettorale».

Le operazioni di voto si svolgeranno in una sola giornata, dalle ore 8.00 alle ore 22.00, nel seggio elettorale della Città metropolitana di Napoli, in Piazza Matteotti 1. Nel decreto si precisa inoltre, sottolinea il comunicato, «che elettori sono i sindaci e i consiglieri dei Comuni ricompresi nel territorio della Città metropolitana in carica alla data indicata per lo svolgimento delle elezioni. Sono eleggibili alla carica di componente del Consiglio metropolitano i sindaci e i consiglieri dei Comuni ricompresi nel territorio della Città Metropolitana in carica alla data corrispondente al termine finale fissato per la presentazione delle liste. L'elezione avviene sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiori a dodici e non superiori a ventiquattro che devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto accertati alla data del 6 febbraio, 35mo giorno antecedente quello della votazione».

LEGGI ANCHE Città metropolitana di Napoli, patto tra centristi a sostegno di Maresca

Il Consiglio metropolitano è eletto «con voto diretto, libero e segreto, attribuito a liste di candidati concorrenti in un unico Collegio elettorale corrispondente al territorio della Città metropolitana di Napoli». Le liste dovranno essere presentate presso l'Ufficio elettorale della Città metropolitana di Napoli, situato presso la sede di Piazza Matteotti 1, Napoli,-dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di domenica 20 febbraio - dalle ore 8.00 alle ore 12.00 di lunedì 21 febbraio. Le modalità e i moduli per la presentazione delle liste e dei contrassegni, nonché la disciplina del procedimento elettorale saranno resi disponibili sul sito internet istituzionale dell'Ente all'indirizzo www.cittametropolitana.na.it. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche