Covid a Napoli, 30 vigili urbani positivi e 170 agenti in quarantena

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Il Corpo di Polizia municipale di Napoli conta 30 positivi e 170 persone in quarantena. I numeri sono stati forniti dal comandante della polizia municipale napoletana, Ciro Esposito, intervenuto questa mattina a Radio Crc. «In questi giorni - ha spiegato Esposito - abbiamo attivato già primi interventi, ho alcuni miei uomini che vivono ad Arzano e rischiano di restare fuori. Ho 30 persone positive al Covid, 170 in quarantena e abbiamo evitato in sicurezza la diffusione del contagio come corpo municipale. Noi lavoriamo per la collettività».

LEGGI ANCHE Covid, lo studio: «Indossare la mascherina riduce di 23 volte la possibilità di prendere il virus»

Sull'ordinanza regionale firmata ieri dal governatore De Luca, Esposito ha spiegato che «si riferisce solo allo spostamento interprovinciale e alla chiusura di Arzano, non parla ancora del coprifuoco. Con i Dpcm di notte e le ordinanze all'ultimo minuto mi sono attrezzato. Ho spiegato ai miei uomini come applicare con intelligenza le sanzioni ai cittadini che spesso non sono subito a conoscenza delle modifiche». Infine sulla sicurezza degli agenti: «Siamo una categoria a rischio in quanto a contatto con la cittadinanza. Nella scorsa primavera non c'erano questi numeri. Siamo attenti nelle nostre strutture, però nella vita privata i contatti inducono a esposizioni. Avremo un servizio di notte per la nuova ordinanza». 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA