Vaccini a Napoli, centri presi d'assalto ma i medici di famiglia sono al palo

Martedì 4 Maggio 2021 di Ettore Mautone
Vaccini a Napoli, centri presi d'assalto ma i medici di famiglia sono al palo

Caos a Capodichino: grande ingorgo dei vaccini ieri per i 50-60enni accorsi in massa all’hangar Avio 2 dell’Atitech dove è stato allestito il più grande polo vaccinale del Sud Italia. Partito domenica scorsa con 2mila somministrazioni al giorno in 32 box vaccinali il sito ha raddoppiato ieri le dosi inoculate, salite a quota 4mila. Un’adesione massiccia ma non priva di disagi per la fascia di popolazione da immunizzare più numerosa. Dopo una...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Maggio, 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA