Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Datteri di mare, pescatori a processo:
​chieste condanne fino a 12 anni

Venerdì 1 Luglio 2022
Datteri di mare, pescatori a processo: chieste condanne fino a 12 anni

Pescatori di datteri alla sbarra. Un 49enne, in particolare, arrestato con l'accusa di avere provocato «alterazioni irreversibili dell'ecosistema marino e del sistema costiero, danni permanenti dovuti all'escavazione ed all'asportazione di interi pezzi di roccia frammentata, morte di milioni di organismi e micro-organismi». Per lui, il giudice ha disposto i domiciliari e il pm ha chiesto la condanna più alta a dodici anni. Difeso dagli avvocati Raffaele Chiummariello e Giuliano Sorrentino, prosegue il processo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA