CORONAVIRUS

Covid a Napoli, de Magistris contro il coprifuoco: «Chiusura locali simbolo del fallimento»

Mercoledì 7 Ottobre 2020

«È una misura per nascondere i fallimenti di questi mesi nel rafforzare la rete sanitaria pubblica in Campania». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a L'Aria che tira su La7, parlando dell'ultima ordinanza del presidente della Regione De Luca che prevede orari anticipati di chiusura per alcune tipologie di locali, tra cui i bar.

LEGGI ANCHE Napoli, negata la prima comunione a bimbo autistico. La madre: «Appello al Papa»

«Se chiudi tutto alle 23 provochi assembramenti - ha affermato de Magistris - perché le persone si riverseranno nei locali tra le 21 e le 23. Noi dobbiamo rispettare e tutelare la salute al massimo ma ricordarci anche che siamo nella fase di convivenza con il virus in cui vanno tutelati anche altri diritti come il lavoro e le libertà». 

Ultimo aggiornamento: 13:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA