Di Maio, blitz nella bottega dei pastori: «Mai pensato di finire sul presepe»

  • 1593
Una visita a sorpresa a San Gregorio Armeno per il vicepremier Luigi Di Maio. Tanti selfie e tanti sorrisi, dopo giorni vissuti sulle montagne russe anche per via della vicenda degli abusi di Mariglianella. L'arrivo nella strada dei pastori intorno alle 19, poi la visita alla bottega dei pastori di Genny Di Virgilio, dove l'artigiano ha fatto dono a Di Maio della statuina che lo raffigura, dopo avergli mostrato anche la «manina misteriosa» realizzata al tempo della polemica sul decreto fiscale. «Complimenti per il vostro lavoro, non mi sarei mai aspettato di finire sul presepe» il commiato del vicepremier. 
Sabato 8 Dicembre 2018, 19:41 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP