Dipendente comunale positivo al Covid-19, scatta l'allarme a Portici

Martedì 15 Settembre 2020 di Paola Russo
Portici - Dipendente comunale positivo al Covid-19. Si tratta di una persona in servizio presso una sede distaccata del Municipio di Portici e che ha contattato il sindaco Enzo Cuomo, dopo aver appreso l’esito del tampone. 
Alla luce di questo, il primo cittadino ha immediatamente attivato tutte le procedure previste dal protocollo sanitario. E in particolare sono stati repentinamente sottoposti a tampone i dipendenti che hanno avuto contatti diretti nell’ultima settimana. 
È stata poi ricostruita minuziosamente la catena di contatti anche esterni al Comune, al fine di avere un quadro preciso delle persone per le quali potrebbe rivelarsi necessario il test o il tampone. 
Sempre nel primo pomeriggio sono iniziate le attività di disinfezione dei locali comunali, disposti in tutte le sedi. Ultimo aggiornamento: 19:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA