Vico Equense. Discarica illegale al Palasport, scatta il sequestro | Video

Palazzetto dello sport, area sequestrata (Vico Equense)
di Ilenia De Rosa





Vico Equense. Cortile del palasport trasformato in discarica, scatta il sequestro. Dal sopraluogo di Carabinieri e Polizia provinciale è emersa l’illegalità del deposito nell’area comunale antistante il centro sportivo. «Il Mattino» domenica scorsa ha denunciato la situazione di degrado e pericolo attraverso un servizio video. Lunedì le forze dell’ordine hanno effettuato una verifica sul luogo riscontrando l’illegittimità della discarica.
Si tratta di un deposito incontrollato di rifiuti non autorizzato contenente resti di materiali provenienti da lavori pubblici, cemento, legname, giostre in disuso, insegne pubblicitarie, cartelli stradali, sacchi di bitume. Il Comune ha adesso l’obbligo di presentare un piano di bonifica e indicare le adeguate destinazioni per ogni tipo di materiale.
Mercoledì 22 Aprile 2015, 12:59 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2015 13:17




QUICKMAP