Domani scuole chiuse a Monte di Procida e a Bacoli

via Panoramica
di Patrizia Capuano

MONTE DI PROCIDA -  Chiuse domani, lunedì 25 febbraio, tutte le scuole di ogni ordine e grado: lo ha disposto con una ordinanza il sindaco, Giuseppe Pugliese, al fine di consentire sugli edifici scolastici e sulle strade le dovute verifiche. Sul fronte viabilità, anche oggi è interrotta la circolazione veicolare in via Panoramica, in attesa siano ripristinate le condizioni di sicurezza. A causa delle forti raffiche di vento, sono caduti sulla sede stradale dodici pini secolari. Inoltre sono crollate strutture della pubblica illuminazione e della telefonia. Al lavoro da ieri squadre della Città Metropolitana e del Comune, che ha attivato il Centro operativo di Protezione civile: gli operatori sono impegnati, con l’ausilio di automezzi, per rimuovere gli arbusti e quanto ha invaso la carreggiata. In alcuni casi si è temuto per le abitazioni. Anche a Bacoli domani scuole chiuse su disposizione del commissario prefettizio, Francesco Tarricone, e del sub commissario, Anna De Luna, che ha firmato una ordinanza ad hoc. A Bacoli molti i danni, cedimenti di arbusti e insegne: in strada, per contrastare l’emergenza, agenti di polizia municipale, carabinieri, volontari della Protezione civile ed operatori municipali. Impegnata anche la guardia costiera, soprattutto lungo la litoranea e nei porti flegrei sferzati dalle raffiche di vento.
Domenica 24 Febbraio 2019, 12:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP