Don Merola e don Igino: «Il prete degli ultimi non deve tornare in Africa»

Sabato 27 Novembre 2021 di Susy Malafronte
Don Merola e don Igino: «Il prete degli ultimi non deve tornare in Africa»

«Napoli ha bisogno di don Igino». È l'appello che il sacerdote anticamorra, don Luigi Merola, lancia alla Curia. «Don Igino, il sacerdote che mi ha sostituito nella cappella della stazione ferroviaria, è un grande prete, molto vicino ai poveri, non ha mai accettato un compromesso, ma adesso la Curia vuole rimandarlo in Africa. Io sono dalla sua parte e farò sentire forte la mia voce con chi vuole trasferirlo. Napoli ha bisogno di don Igino». 

Ultimo aggiornamento: 12:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche