Covid e maltempo, in Campania è allarme donatori di sangue: «Non abbiate paura, tutto in sicurezza»

Lunedì 25 Gennaio 2021
Covid e maltempo, in Campania è allarme donatori di sangue: «Non abbiate paura, tutto in sicurezza»

Il maltempo di questi giorni e  la paura di entrare negli ospedali a causa della pandemia, sta  tenendo lontani i donatori di sangue dai Servizi trasfusionali e dalle Unità di Raccolta territoriali.   

Il  risultato è  un grave carenza di sangue nella Regione Campania. Ogni giorno presso il grande nosocomio campano oltre 100  persone necessitano di trasfusioni e questo fabbisogno non si ferma mai. 


Il dott. Michele Vacca, direttore  del  Servizio  trasfusionale  del Cardarelli, segnala in una nota la  grave carenza di sangue  che rischia di compromettere la regolare attività clinica e chirurgica. 

Video

«I percorsi dei donatori di sangue – sottolinea Vacca - sono assolutamente sicuri e privi di qualsiasi contatto con pazienti. I donatori che lo richiedono possono effettuare il test sierologico anti COVID  oltre alle analisi di routine». 

Per fronteggiare la difficoltà a garantire le necessarie sacche ematiche, si invitano tutte le persone in buona salute a recarsi  presso i Servizi trasfusionali di Napoli e provincia. Al Cardarelli  è possibile donare dal lunedì al  sabato dalle 8.30 alle 12 presso il padiglione E prenotandosi al numero 3316702222. È a disposizione un parcheggio riservato ai donatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA