Napoli: casa con videosorveglianza, presa la spacciatrice di cocaina

Mercoledì 16 Giugno 2021
Napoli: casa con videosorveglianza, presa la spacciatrice di cocaina

Stanotte gli agenti del Commissariato San Giovanni, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Garibaldi a Portici una donna a bordo di un'auto trovandola in possesso di due involucri contenenti cocaina.

Inoltre, presso la sua abitazione in corso San Giovanni a Teduccio hanno rinvenuto altri 31 involucri della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 8,5 grammi, 230 euro e un telefono cellulare; infine, è stato rinvenuto un sistema di videosorveglianza con una telecamera collegata ad un televisore che inquadrava l’esterno dell’abitazione. Ermelinda Donadeo, 34enne napoletana con precedenti di polizia, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA