Droga a Ponticelli, arrestato
il ricercato Esposito in un negozio

  • 107
Polizia di Stato e militari del Gico della Guardia di Finanza di Napoli hanno arrestato Antonio Esposito, 41 anni, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare emessa lo scorso 9 gennaio. 

Esposito è stato individuato da personale della Squadra Mobile – sezione antidroga, impegnato in altra operazione di polizia sulla stessa area territoriale di Ponticelli dove il ricercato si è distinto per la sua caratura criminale nell’ambito del traffico di droga. Gli investigatori da giorni seguivano i movimenti di un personaggio sospetto che si muoveva a bordo di un’autovettura Ford “C Max” di colore grigia. A seguito di ulteriori accertamenti, è emerso che si trattava di Esposito, già ricercato dai militari della Guardia di Finanza.

Pertanto, dopo aver organizzato un servizio di monitoraggio di tutta l’area di interesse investigativo, l’autovettura in questione è stata notata, alle ore 17 circa di ieri, in via Rossellini. Dalla stessa auto, poco dopo, sono scesi due uomini che hanno fatto ingresso in un negozio lì presente. Riconosciuto Esposito, ma vista la presenza all’interno dell’attività commerciale di un bambino, gli investigatori, dopo aver verificato la presenza di una sola possibilità di accesso, hanno atteso il momento giusto prima di procedere all’arresto. In effetti, dopo che il bambino si è allontanato dal negozio, il personale presente ha fatto ingresso nel negozio e ha tratto in arresto l'uomo che, nella circostanza, al fine di sottrarsi alla cattura, ha esibito una carta d’identità falsa, intestata ad altro soggetto, già oggetto di denuncia di smarrimento. Pertanto, oltre all’esecuzione dell’ordinanza, Esposito è stato denunciato anche per il reato di ricettazione.
Giovedì 8 Marzo 2018, 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP